Comprare su Amazon con i Bitcoin

Nell’epoca in cui l’ecommerce supera di gran lunga lo shopping classico nei piccoli negozi o nei grandi centri commerciali, proprio adesso che ci facciamo mandare persino la spesa a domicilio riempiendo un carrello virtuale di prodotti che ci verranno consegnati a casa direttamente dal fattorino senza dover così impazzire dietro lunghe file alla cassa o code interminabili sulle nostre strade sempre più caotiche, come non chiedersi quando il colosso dello shopping on line da più di 20 anni permetterà, sul proprio portale, il pagamento tramite bitcoin su Amazon?!

Moneta Fisica Bitcoin rivestita in Oro Puro 24 Carati. Un pregiato Cofanetto per un vero Pezzo da Collezione
  • COFANETTO PREGIATO- La moneta Bitcoin rivestita in oro viene consegnata in un pregiato cofanetto da collezionisti in una capsula protettiva. Tutto ciò la rende il regalo perfetto per i veri amanti del Bitcoin.
  • RIVESTITA IN ORO - Le nostre monete fisiche Bitcoin sono prodotte in ferro e rivestite con uno strato di Oro puro 24 carati. Il grado di purezza è pari al 99,99%.
  • INCISIONE CURATA NEI PARTICOLARI - Sulla superficie della moneta fisica Bitcoin troverai delle pregiate decorazioni.
  • FANTASTICA IDEA REGALO - Il regalo ideale per la famiglia, i parenti e gli amici.
  • VERO PEZZO DA COLLEZIONE- Grazie alla moneta dorata Bitcoin arricchirai la tua collezione di monete con una versione fisica della valuta digitale.

Aspetteremo ancora molto?

Nonostante ciò non sia ancora successo, è tuttavia possibile usare i bitcoin per fare i nostri acquisti su Amazon. No, non è una contraddizione nonostante possa sembrarlo in quanto, ad oggi, sono nate piattaforme in grado di permetterci ciò.

Stiamo parlando di lightning network e di una startup americana di nome moon che si occuperà di gestire le transazioni. In questo modo Amazon non è stato “costretto” ad alcun cambiamento anzi, al contrario sono state le criptomonete a cercare un mezzo per poter accedere ad esso e in una modalità anche abbastanza semplice in quanto basterà installare l’estensione moon sul proprio browser e questo ci permetterà di effettuare pagamenti sulla maggior parte dei più importanti ecommerce presenti in rete tra cui, appunto, anche Amazon.

Come comprare su Amazon con i bitcoin (BTC): guida completa

Basterà semplicemente connettere il proprio wallet, ossia il portafoglio elettronico, a moon, dando vita così a un canale di pagamento lightning network e, infine, installando l’estensione sul proprio browser.

Con lo scopo di evitare che le piattaforme ecommerce possano autonomamente decidere di non accettare il bitcoin come modalità di pagamento, già dal prossimo anno, si potranno spendere le criptovalute con questa Startup che si occuperà di convertire, in modo immediato, la valuta virtuale in valuta FIAT e subito dopo in un vero e proprio pagamento ecommerce.

Prima dell’avvio ufficiale, a circa 250 utenti, è stata data la possibilità di testare una versione beta per provare ad effettuare pagamenti su diverse piattaforme, collegando l’estensione del browser ad alcuni exchange.

Questo è uno dei metodi per pagare su amazon con i bitcoin, ma potresti anche utilizzare le carte Wirex ricaricabili in bitcoin e pagare come con una normale carta di credito.

Vantaggi di Lightning network?

Con lightning network la transazione è semplice, veloce e con commissioni basse, mentre, dall’altra parte, la startup moon sta collaborando con due tra le maggiori carte di credito, Visa e Mastercard, per ridurre maggiormente il costo delle loro commissioni.

Questa è senza dubbio una grande innovazioni per questi sistemi di pagamento, soprattutto per quel che riguarda Amazon.

Ad oggi l’estensione moon è disponibile per browser chrome, opera e, ovviamente, brave, mentre per chi usa firefox ci sarà ancora da aspettare ma nessuno vieta loro di usufruire di un secondo browser per accedere a questi servizi che, obiettivamente, aprono nuove frontiere dell’eshop.

Sia ben chiaro che, nonostante sul sito di moon si faccia molta attenzione all’aspetto “protezione”, promettendo che i nostri fondi sono al sicuro, è consigliabile collegare un wallet diverso da quello che usiamo per conservare i nostri bitcoin, come se avessimo fatto una carta prepagata alternativa con la quale fare esclusivamente acquisti online. In questo modo si possono evitare di brutte sorprese.