Bitcoin Cash Mining

Investire sulla rete bitcoin: come investire sui profitti online
Quando si parla di bitcoin cash si intende un progetto opensource sviluppato in maniera indipendente da bitcoin. Per bitcoin cash mining si intende quel processo di estrazione che si svolge intervenendo su alcuni puzzle matematici. Gli utenti che estraggono bitcoin cash risolvendo questi puzzle sono chiamati minatori, e costituiscono una figura molto importante per la comunità legata ai bitcoin.

Bitcoin Cash mining: come minare senza problemi

Questi, infatti, non solo legittimizzano le transazioni, ma mettono anche in circolazione dei nuovi token: facendo ciò ricevono dei premi ogni volta che riescono a estrarre con successo un blocco di transazioni.
Gestire un processo di bitcoin cash mining non è affatto semplice: richiede infatti un’attenta progettazione e, dal punto di vista economico, prevede un investimento iniziale finalizzato a dotare ogni aspirante minatore delle attrezzature specializzate.

In generale è molto simile a quello che si segue per l’estrazione delle bitcoin “classiche”, ma ci sono un paio di differenze da tenere a mente.
Innanzitutto, il limite dimensionale del blocco di bitcoin cash è di 8 MB, mentre quello di bitcoin è di solo 1 MB. E’ possibile che i blocchi più grandi richiederanno più potenza di calcolo e, di conseguenza, un impegno maggiore per essere estratti.

Tuttavia, questi ultimi possono contenere più commissioni di transazione riservate come premio per il minatore: il bitcoing cash mining power è quindi più alto.

Tutto quello che occorre per iniziare

Per poter estrarre un blocco di bitcoin cash è indispensabile disporre di alcune attrezzature legate alla rete della criptovaluta.
Come prima cosa occorre avere un portafoglio bitcoin cash per ricevere i premi legati al mining; per tenere al sicuro gli eventuali profitti sarà anche necessario eseguire un backup del file wallet.datsu un dispositivo separato.

Per il bitcoin cash mining è possibile fare gruppo con altri minatori: in questo modo si ha il vantaggio di aumentare la potenza di calcolo che serve per risolvere un puzzle, ma i profitti andranno poi divisi fra i vari componenti secondo l’impegno fornito da ognuno di loro durante il processo di estrazione del blocco.
Che si voglia lavorare in gruppo o in solitaria, ogni minatore deve installare un software apposito per monitorare e gestire il suo impianto di mining.

Ledger Nano X - The secure hardware wallet

Programmi di mining: è meglio un software locale o cloud?

Sul web sono disponibili diversi programmi che possono essere utilizzati per il bitcoin cash mining, ma i due più utilizzati sono CGminer e BFGminer.

Tuttavia, il loro funzionamento comprendente un’interfaccia a riga di comando potrebbe risultare troppo complicato per alcuni utenti; in questo caso si può installare anche EasyMiner, un software pensato per semplificare l’utilizzo dei due popolari programmi di mining già citati.

Un requisito fondamentale che il software per il bitcoin cash mining deve rispettare è la compatibilità con l’impianto hardware del minatore; in caso non si disponga dell’attrezzatura adatta il cloud mining può rappresentare un metodo di estrazione alternativo dalla buona affidabilità.

Questo tipo di mining si appoggia ad alcuni data center remoti che permettono di estrarre bitcoin cash totalmente in automatico senza che sia necessario l’intervento del minatore.