Grafico su Bitcoin Core

Criptovalute, gestione e sicurezza

Hai la necessità di investire e avete scoperto che un buon modo di farlo è acquistare e gestire criptovalute?
Dopo aver fatto un’analisi e una valutazione delle varie possibilità e infine avete optato per i bitcoin, la prima inserita sul mercato, la più conosciuta e affidabile?

Grafico su Bitcoin Core: come impostarlo e come renderlo sicuro

A questo punto vi starete però chiedendo come gestirei vostri bitcoin nel miglior modo possibile e come essere certi della riservatezza dei dati.

La soluzione è quella di affidarsi ad un client e di accedere ad un portafoglio virtuale.

Le possibili soluzioni

Gran parte dei software wallet per Bitcoin non ha un accesso diretto ai dati ma si connette a server esterni per verificare i Bitcoin in entrata e in uscita.

Con il passare del tempo i protocolli di scambio dati sono diventati sempre più sicuri ma è ancora possibile incappare in qualche problema perché le transazioni possono essere collegate ad uno specifico indirizzo IP. Inoltre può accadere che wallet di questo genere accettino pagamenti non validi, perché si appoggiamo a server di terzi per inviare e ricevere informazioni.

La soluzione più sicura per gestire i vostri bitcoin è il client ufficiale “Bitcoin Core“. Questa opzione garantisce l’accuratezza del dato perché lavora direttamente sulla blockchain ma ha i suoi inconvenienti, tempi ,larghezza banda e memoria di sistema richiesta.

A te la scelta. Nel frattempo riassumiamo brevemente come installare e impostare al meglio bitcoin core.

L’opzione più sicura

Per prima cosa ti suggeriamo di utilizzare un pc dedicato, questo permette di minimizzare i rischi di malware e di download accidentale di dati. L’utilizzo di un apparecchio “riservato” permette inoltre di recuperare efficienza a livello di velocità e capacità di memoria.

Utilizzando Bitcoin Core potrete evitare di appoggiarvi su server esterni e quindi minimizza i rischi di hackeraggio e di diffusione involontaria di dati riservati.

La prima cosa da fare per utilizzare questo strumento è scaricare l’intera blockchain sul vostro PC. Prima di procedere verificate bene le caratteristiche dell’apparecchio dedicato da voi prescelto perché si parla di una notevole mole di dati (160 GB circa).

Dopo aver installato i dati, se cerchi un’ulteriore sicurezza puoi procedere con le operazioni di crittografia. Avviare il processo è semplice, è sufficiente avviare la procedura dal menù dedicato.

Selezionate con cura la vostra password e conservatela in un luogo sicuro per evitare che altri possano accedere alle informazioni relative ai tuoi bitcoin.

Consigliamo infine di eseguire un backup periodico dei dati, anche in questo caso la procedura è molto semplice ed è sufficiente avviarla tramite il menù.

Se volte essere ancora più sicuri non lasciate il vostro backup sul cloud ma conservatelo su una chiavetta, un dispositivo separato o un hard disk esterno.

Ledger Nano X - The secure hardware wallet

Ricapitoliamo

Se hai deciso di investire in bitcoin e cerchi una soluzione sicura per gestirli puoi avvalerti di uno dei numerosi software esistenti sul mercato. Molti di questi strumenti sono di semplice gestione, rapidi ed intuitivi ma non sempre garantiscono la sicurezza ottimale dei dati.

La soluzione migliore per garantire la sicurezza dei dati è bitcoin core, collegato direttamente alla blockchain ma che necessita di una larga banda, una CPU efficiente e una buona quantità di memoria.