Come comprare Bitcoin

Comprare bitcoin è la tendenza del momento. Si tratta di un investimento conveniente e potenzialmente vincente e redditizio, visti gli ottimi risultati e redditi raggiunti da chi già in passatto ha optato per di comprare i bitcoin.

Dove comprare bitcoin

Il mondo dei Bitcoin è in continua espansione e promette risultati positivi e margini di guadagno decisamente interessanti. Ma come e dove acquistare Bitcoin? Vediamolo assieme.

Bitcoin non è totalemente anonimo, ma si può definire pseudo-anonimo, in quanto attraverso l’incrocio dei dati sugli exchange e gli indirizzi delle transazioni si può associare un utente al proprio indirizzo.

Ora ti starai chiedendo, come comprare Bitcoin anonimamente? È possibile? La risposta è sì. Acquistare Bitcoin anonimamente, infatti, sarà possibile utilizzando alcuni servizi appositi.

Un utile servizio dove comprare un Bitcoin in modo anonimo è Bisq, software che non richiede alcun tipo di registrazione per essere utilizzato. In alternativa, potrai usare HoldHold, sito che permette agli utenti di scambiare le valute tra di loro.

HoldHold non trattiene i fondi degli utenti, e riesce così a evitare di richiedere identificazione tramite documenti personali agli utenti.

Un’altra possibile soluzione può essere l’utilizzo di un buon servizio VPN, che garantisce una navigazione sicura e, in particolare, anonima.

Dove andare a comprare i bitcoin

In rete, esistono diverse piattaforme dove comprare i bitcoin, più o meno sicure: è bene informarsi prima di effettuare una qualsiasi azione.

Si tratta per lo più di servizi di exchange, piattaforme di acquisto diretto o piattaforme di trading online attraverso le quali è possibile comprare bitcoin in cambio di euro o altre criptovalute, a seguito di registrazione.

Come comprare i bitcoin

Come detto, per comprare i bitcoin è necessario registrarsi a una piattaforma. Di solito, per la creazione del conto sono richiesti l’invio di una copia di un documento di identità (carta d’identità o passaporto) e la verifica del numero di cellulare.

Convalidata l’attivazione del conto, sarà possibile depositare sulla piattaforma un importo in euro per poi comprare i bitcoin.

Se hai già bitcoin ti chiederai dove posso comprare con i bitcoin? Con le carte Wirex ricaricabili in bitcoin puoi comprare in qualsiasi negozio che accetta carte di credito, acquistando qualsiasi prodotto come con le normali carte dei sistemi bancari.

Dove e Come comprare bitcoin in Italia e online

Comprare bitcoin online

Il mondo delle criptovalute è sempre più interessante e radicato nella vita quotidiana nelle città più importanti. Vediamo come si possono comprare bitcoin istantaneamente online e poterli utilizzare come meglio si crede.

Ma quanto costa comprare bitcoin?

Ovviamente dipende dal valore che bitcoin ha nel periodo scelto; per semplificare l’acquisto e capire come comprare bitcoin online, divideremo i vari passaggi in quattro step semplici e diretti.

Come primo step bisogna scegliere il giusto exchange, spesso si consiglia Coinbase come rapporto velocità e promozioni. Su Coinbase si potranno acquistare ed osservare il valore Bitcoin ed altre tipologie di moneta virtuale, come Ethereum o Litecoin.

Se acquisti su Coinbase da questo link otterrai gratis 10$ in Bitcoin, al tuo primo acquisto di almeno 100$.

Come secondo step c’è bisogno di registrarsi a Coinbase e scegliere il metodo di pagamento; qui si potrà scegliere tra: carta di credito, trasferimento bancario ed addirittura PayPal. Terzo ed importante step è quello di comprare i Bitcoin; dopo aver immesso soldi all’interno del proprio conto si potranno comprare i Bitcoin istantaneamente.

Quarto ed ultimo step è quello di affidarsi ad un Bitcoin Wallet per migliorare sicurezza, compatibilità e funzionalità degli scambi. Gli hardware wallet sono un ottimo portafogli, consigliamo l’acquisto del nuovissimo Ledger Nano X.

Ledger Nano X - The secure hardware wallet

Dove comprare bitcoin: i migliori siti

Il mondo dei Bitcoin è in continua espansione e promette risultati positivi e margini di guadagno decisamente interessanti. Ma come e dove acquistare Bitcoin? Vediamolo assieme.

Bitcoin non è totalemente anonimo, ma si può definire pseudo-anonimo, in quanto attraverso l’incrocio dei dati sugli exchange e gli indirizzi delle transazioni si può associare un utente al proprio indirizzo. Ora ti starai chiedendo, come comprare Bitcoin anonimamente? È possibile? La risposta è sì. Acquistare Bitcoin anonimamente, infatti, sarà possibile utilizzando alcuni servizi appositi.

Un utile servizio dove comprare un Bitcoin in modo anonimo è Bisq, software che non richiede alcun tipo di registrazione per essere utilizzato. In alternativa, potrai usare HoldHold, sito che permette agli utenti di scambiare le valute tra di loro.

HoldHold non trattiene i fondi degli utenti, e riesce così a evitare di richiedere identificazione tramite documenti personali agli utenti.
Un’altra possibile soluzione può essere l’utilizzo di un buon servizio VPN, che garantisce una navigazione sicura e, in particolare, anonima.

Comprare bitcoin in italia

Al giorno d’oggi è sempre più frequente sentire parlare di Bitcoin e dei vantaggi di questa criptovaluta. Ma dove si possono comprare Bitcoin in Italia?

Le criptovalute come i Bitcoin sono soggette a continui mutamenti, pertanto è sempre bene tenere sotto controllo la situazione. Se ci si sta chiedendo dove conviene comprare Bitcoin, ci si potrà basare sulla seguente lista di piattaforme online, che si caratterizzano per la loro sicurezza e la facilità di utilizzo:

Tramite queste piattaforme sarà possibile acquistare Bitcoin in Italia e pagare in modo semplice e sicuro come con carta di credito, bonifico bancario, PayPal e altri metodi di pagamento.

E per quanto riguarda la Svizzera? È possibile acquistare Bitcoin in Svizzera? Certamente. Per acquistare Bitcoin in Svizzera si può usare il già menzionato Etoro, ma anche CoinBase. Sono inoltre presenti degli ATM Bitcoin a Lugano, Berna, Zurigo, Ginevra e altri grandi città svizzere.

Comprare bitcoin con euro

Internet è ormai nelle case di tutti e come il resto del mondo è influenzato dall’economia. Economia che può essere reale o virtuale, come nel caso delle criptomonete e nel più famoso Bitcoin che ormai impazza in tutto il globo.

Come comprare Bitcoin con il caro e vecchio euro? E soprattutto, dove poterli acquistare in Italia? Escludiamo per un attimo la possibilità di ATM fisici dove ritirare i propri Bitcoin, dato che in Italia sono come le mosche bianche, concentriamoci invece sulla possibilità di comprare online su piattaforme apposite.

Piattaforme come Coinbase, Etoro, Plus500 permettono di poter acquistare attraverso bonifici bancari, PayPal ed addirittura carte di credito i celebri Bitcoin.

Questi verranno convertiti direttamente dalla piattaforma in cui si è fatta la registrazione e l’immissione di denaro reale. Purtroppo il valore dei Bitcoin varia a seconda della domanda e dell’offerta presente nei vari exchange, quindi si consiglia di affidarsi a piattaforme con dei buoi volumi, in modo tale da poter vendere o comprare bitcoin istantaneamente.

Comprare bitcoin blockchain

Spesso viene chiesto se è possibile comprare bitcoin su blockchain trascrivendoli direttamente senza passare da exchange o comunque acquistarli, la risposta è che l’unico metodo per poter avere dei bitcoin direttamente trascritti su blockchain è acquistare i bitcoin exchange decentralizzati.

Adesso vi potrà venir spontanea un’altra domanda, ovvero: conviene comprare bitcoin oggi? La risposta è dipende dai tuoi studi e se sei disposto o meno ad acquistare bitcoin a questo prezzo.

Gli analisti ed esperti nel settore, magari di parte poichè entusiasti, prevedono che Bitcoin possa arrivare a cifre molto più alte del valore odierno, si parla di 100 mila dollari se non i più entusiasti che parlano di 1 milione di dollari. In tal senso se queste previsioni si avverassero il prezzo odierno è molto vantaggioso.

Al contrario gli studiosi del mercato tradizionale prevedono da anni un crollo di bitcoin con esplosione della bolla pari a quella delle .com degli inizi del 2000.