Bitcoin cash (BCH)

La criptovaluta dei Bitcoin, valuta virtuale il cui valore è determinato completamente dalla curva di Domanda e Offerta, è oggi sulla bocca di tutti e, per chi ci sa fare con gli investimenti, promette interessanti possibilità di guadagno.

Infatti, sono sempre più le persone che vogliono comprare Bitcoin. Tuttavia, uno svantaggio dei Bitcoin risiede nel lungo tempo di elaborazione delle transazioni. Con i Bitcoin Cash BCH, la situazione cambia. Infatti, mentre la grandezza dei blocchi di transazioni Bitcoin è 1MB, quella dei Bitcoin Cash è 8MB.

In questo modo, il numero delle transazioni che possono essere elaborate aumenta notevolmente e, di conseguenza, anche il volume di scambi per blocco effettuabile: le ottime prestazioni dei Bitcoin Cash appaiono dunque piuttosto evidenti e i BCH stanno iniziando a interessare un numero sempre maggiore di persone e investitori.

Ma cosa sono i Bitcoin Cash? E come si acquistano?

I BCH possono definirsi come uno sviluppo dei Bitcoin che è stato lanciato a partire dal 2017, quando alcuni membri della comunità Bitcoin decisero di staccarsi dalla comunità principale e creare una valuta che non risentisse della stesso limite della scalabilità dei Bitcoin.

La differenza tra BTC e BCH, pertanto, non è da ricercare solamente nella possibilità di sostenere più transazioni da parte dei secondi, ma anche nella filosofia alla base.

Come e Dove Comprare Bitcoin Cash (BCH) in Italia con carta di credito o non: guida completa

Ora ci si starà probabilmente chiedendo, “Come comprare Bitcoin Cash?” La migliore e più consigliata piattaforma per comprare Bitcoin Cash è Coinbase, l’exchange più sicuro e conosciuto in Italia e nel mondo, utilizzato ogni giorno da migliaia di persone. Sarà sufficiente registrarsi con i propri dati e seguire i passaggi indicati per aprire un conto e acquistare subito Bitcoin Cash. Con un investimento minimo di 100 euro potete ottenere 10$ gratuiti utilizzando il link sottostante:

L’utile strumento Coinbase, inoltre, fornisce giornalmente statistiche e analisi di mercato aggiornate in tempo reale che si riveleranno di fondamentale importanza nel momento in cui si deciderà di acquistare Bitcoin o Bitcoin Cash.

Come utilizzare i Bitcoin Cash

Fino a ora, i BCH sono stati visti più che altro come un investimento a lungo termine. Ma, almeno una volta, sarà venuto spontaneo chiedersi: “Cosa posso comprare con i Bitcoin Cash?”

In realtà, i Bitcoin Cash si possono utilizzare come si preferisce, allo stesso modo delle altre note e già affermate criptovalute. I Bitcoin Cash potranno infatti essere venduti in cambio di BTC, oppure spesi nei negozi convenzionati o, ancora, spostati in altri portafogli.

Dal momento che i Bitcoin Cash si possono utilizzare come i Bitcoin “tradizionali”, il servizio più consigliato per spendere i Bitcoin Cash presso un negozio fisico è QuiBitcoin, che riesce a individuare i negozi nelle vicinanze presso i quali sarà possibile spendere la propria criptovaluta e acquistare ciò che il negozio offre.

Con QuiBitcoin, infatti, è disponibile la ricerca tramite città o regione, così come quella basata sulle categorie e tanto altro; QuiBitcoin, infatti, si rivela particolarmente utile per comprendere in pochi e intuitivi passi come spendere i propri Bitcoin Cash.

In ogni caso, il modo più diffuso per utilizzare i propri Bitcoin Cash resta quello di investirli per cercare di aumentarne l’ammontare attuale o per vendere le proprie quote che è un po’ la base e cuore pulsante degli scambi tra criptovalute.

Bisogna fare molta attenzione ad investire in bitcoin cash, attualmente il suo valore è calato moltissimo dalla sua nascita, quindi se non si effettuano i dovuti studi, è altamente probabile perdere il proprio capitale.