Comprare Bitcoin con carta di credito

Oggi ottenere il massimo da un investimento in cripto-valute è diventata un’operazione alla portata di tutti.
Quando si parla di sicurezza in casi come i pagamenti online c’è sempre un nome che eccelle rispetto alla concorrenza: Paypal.

La prima sicurezza che Paypal ci fornisce risiede nella riservatezza con cui possiamo utilizzare le nostre carte di credito e dati sensibili come questi. Paypal non richiede di registrare una carta di credito e quindi comprare bitcoin con Paypal è un metodo più che sicuro lontano da truffe e raggiri.

I dati delle carte di credito possono essere rivenduti e molti exchange chiudono i propri servizi senza aver concluso le trattative.
Paypal è il mezzo con cui poter comprare bitcoin.

Ma dove possiamo comprarli in sicurezza? Per comprare in bitcoin con carta di credito o con Paypal bisogna affidarsi a broker sicuri come Etoro e Coinbase che possono garantire privacy dei dati e protezione da truffe. I broker regolamentati sono istituti online che vengono continuamente controllati da organi statali competenti come CONSOB in Italia. Bitcoin non rappresenta una truffa ma se ci si affida ai servizi sbagliati per investirci, può diventarlo.

Come e Dove comprare Bitcoin con carta di credito

Etoro è uno dei broker più famosi per vendere e comprare in bitcoin in tutta sicurezza. Interessante è il meccanismo di apprendimento del tutto gratuito che questo broker offre a quanti si iscrivono, Etoro infatti permette di cominciare a fare trading con un conto demo gratis e privo di rischi.

Etoro funziona come un normale broker di valute permettendo di comprare bitcoin, azioni, materie prime ma con una funzionalità aggiuntiva. Etoro è un social network, gli iscritti possono interagire, discutere sull’andamento del mercato ma sopratutto, cosa importante, possono emulare il comportamento degli investitori più redditizi.

Ciò aiuta i neofiti a imparare il funzionamento del mondo dei bitcoin e a ridurre i rischi di perdita. Comprare bitcoin con Paypal diverrà semplice e sicuro, Etoro infatti accetta depositi con Paypal quindi le vostre transazioni avverranno con sicurezza e tracciabilità


Coinbase

Questo sito rappresenta una valida alternativa per cominciare a comprare bitcoin o altre cripto-valute proprio perché accetta pagamenti con carta di credito o bonifico bancario.

In fase di registrazione si otterranno fin da subito 10$ omaggio sul primo acquisto da almeno 100 euro. Parte del gruppo finanziario Gdax (gruppo da venti milioni di clienti in tutto il mondo), si presenta con una grafica accattivante e intuitiva che ci permetterà di cominciare facilmente a comprare e vendere bitcoin con dei tassi di commissione relativamente bassi.

Tramite carta di credito Coinbase ci da la possibilità di trasferire bitcoin o di operare in generale con le cripto-valute con una commissione del 3% per chi investe somme come 200 o 300 euro.

Dopo essersi registrati il sito richiederà una convalida dei dati tramite invio di un documento come carta di identità e una volta convalidati dal server possiamo iniziare la nostra attività e comprare/vendere bitcoin sul portale, tutto questo usando comodamente il proprio conto Paypal.

È infatti possibile collegare il proprio conto Paypal su Coinbase selezionandolo come metodo di pagamento preferito.