Notizie

Ultime notizie che riguardando il mondo delle criptovalute più famose e su cui è conveninente è investire, come ad esempio i Bitcoin, ma ne nascono moltissime quasi tutti i giorni e rimanere informati è fondamentale.

Ultime notizie sulle criptovalute e sui Bitcoin

Previsione

Informazioni e notizie utili a cercare di capire le previsioni che possono avere i Bitcoin e le varie criptovalute.

Previsione Bitcoin e le altre criptovalute

Bitcoin a quota 100k, possibile?

I Bitcoin possono raggiungere la tanto ambita quota 100K oppure si tratta solamente di un’idea che sta prendendo piede online per mano dei possessori della suddetta moneta virtuale?
Ecco tutte le risposte utili per risolvere quello che viene definito come un traguardo molto importante per la prima moneta del web in assoluto.

I Bitcoin, una storia tra alti e bassi

I Bitcoin, fin dalla loro nascita, hanno dimostrato di essere una moneta virtuale in grado di affrontare svariati periodi di crisi, così come di saper gestire la ripresa e divenire una sorta di forza incontrastata del web.

Nel corso della storia dei Bitcoin, l’andamento che ha contraddistinto questa moneta virtuale è sempre stato costellato da improvvisi cali drammatici di valore, che faceva presagire la fine della suddetta criptovaluta, ma anche momenti dove la medesima è riuscita, talvolta mediante la forza degli utilizzatori, a incrementare notevolmente il suo valore.

L’andamento dei Bitcoin è quindi abbastanza instabile ma, nel recente periodo, la striscia positiva di incremento del valore sembra portare a sperata in un ulteriore aumento dello stesso.

La criptovaluta ora non si limita a obiettivi da raggiungere nel breve o medio termine, ma pare abbia posizionato il suo mirino su un traguardo abbastanza interessante, ovvero il raggiungimento e potenziale superamento della quota 100k.

Un valore potenzialmente raggiungibile

Visto il recente periodo costellato da risultati positivi incanalati in maniera consecutiva, l’andamento dei Bitcoin sembra essere entrato in una fase durante la quale un eventuale crollo del valore della stessa criptovaluta sembra essere impossibile.
Il raggiungimento del valore di 11.000 è stato percepito come un segnale molto forte e positivo, complice anche l’annuncio di Libra ovvero la moneta virtuale di Facebook, ha dato modo agli opinionisti di parlare del potenziale successo dei Bitcoin.

In particolar modo ad analizzare l’attuale situazione della critpovaluta è stato Anthony Pompiliano, il co fondatore di Morgan Creek Digital Assets, la cui impresa si occupa appunto dei diversi valori digitali e di tutte le diverse variazioni che spesso vedono protagonisti i suddetti.

L’esperto di finanza ha voluto sottolineare come le previsioni, all’inizio del 2019, fossero molto negative: l’andamento dei Bitcoin sembrava essere entrato in una delle classiche fasi complicate dalle quali è molto difficile uscire, con la criptovaluta che continuava a perdere valore nel corso dei mesi seguenti.

Improvvisamente, però, il trend si è invertito e i Bitcoin sono riusciti a recuperare tutto quel terreno perso durante il corso degli anni precedenti, dimostrandosi dunque come abbastanza solidi e in grado di far fronte ai periodi di crisi interna.

L’esperto analista ha spiegato come i Bitcoin ora possono realmente giungere alla quota 100k, che andrebbe a rappresentare un evento storico e probabilmente unico, suggerendo inoltre una strategia che potrebbe interessare gli investitori.

I Bitcoin, quota 100k o fine dell’era

Diversi esperti vedono nel Bitcoin una criptovaluta pronta a raggiungere il tanto ambizioso traguardo, sottolineando comunque come le perdite future possono essere una costante che porterà i Bitcoin a doversi rafforzare.

Secondi gli esperti questo è il momento migliore per fare trading con i Bitcoin, prendendo in considerazione il fatto che l’ambito traguardo, qualora non dovesse essere raggiunto, potrebbe significare la fine dell’era della criptovaluta.

Pertanto gli investitori devono prendere in considerazione questa particolare eventualità, affinché i propri capitali possano essere investiti in modo corretto e sia possibile evitare di perdere gran parte dei propri possedimenti.

Nessuna via di mezzo per i Bitcoin, che tenteranno questa impresa che sembra essere epocale ma, comunque, alla portata della stessa moneta virtuale.