Hardware

Articoli inerenti ai vari wallet hardware disponibili sul mercato delle criptovalute e Bitcoin: wallet o minare.

I migliori Wallet Hardware per criptovalute e Bitcoin

BitBox l'hardware wallet economico per i Bitcoin

Hardware wallet per facilitare la gestione dei Bitcoin: BitBox

Rispetto ad altre criptovalute, i Bitcoin si contraddistinguono non soltanto per l’estrema semplicità con la quale è possibile gestire le proprie risorse, ma anche (e soprattutto) per la possibilità di ospitare nella piattaforma di gestione dei Bitcoin una serie di implementazioni per eseguire operazioni collaterali allo scambio della moneta elettronica.

La criptovaluta ideata da Nakamoto, infatti, è stata concepita fin da subito attraverso un protocollo open source, il che significa, di fatto, che qualunque utente è in grado di sviluppare software appositi mirati a garantire un’ulteriore semplificazione nell’uso dei Bitcoin e i mining.

Tra le tante soluzioni software alternative che nel corso del tempo sono state integrate alla piattaforma originaria troviamo i cosiddetti “hardware wallet”, vale a dire piccoli dispositivi grazie ai quali gli utenti possono conservare in maniera estremamente comoda le loro criptovalute offline.

Tra gli hardware wallet che si stanno lentamente facendo riconoscere per la loro praticità e la loro efficienza, vale la pena soffermarsi sulle particolarità di BitBox, attualmente disponibile nella versione 01 e nella versione 02. Ma quali sono le peculiarità di BitBox? E in che modo è in grado di prendere le distanze da altri hardware wallet simili sul mercato?

Alla scoperta delle funzionalità di BitBox

Di tutti gli hardware wallet attualmente presenti online, BitBox si sta mettendo sempre più in evidenza per via della sua praticità. Ideato e progettato in Svizzera, BitBox può divenire in un futuro nemmeno troppo lontano il miglior portafoglio dei Bitcoin.

Al momento, però, presenta ancora qualche limite rispetto alle funzionalità presenti in altri hardware wallet, limiti che, ne siamo certi, ben presto lasceranno il posto a nuove e pratiche funzioni. Ma soffermiamoci sulle sue caratteristiche più note, così da far emergere i pregi dell’hardware wallet svizzero.

Innazitutto bisogna sottolineare come BitBox, sia nella versione 01 che nella 02, consnete di connettersi alla rete solamente quando vi è la necessità di procedere con una transazione. La connessione viene filtrata appositamente da una particolare applicazione interna, la quale evita che le informazioni più rilevanti relative alla transazione in atto (e ai dispositivi connessi alla rete) possano finire nelle mani di malintenzionati, estrapolate mediante virus, malware e software di varia tipologia.

Ed è proprio la sicurezza la caratteristica più in evidenza di BitBox, una peculiarità che lo rende un hardware wallet estremamente sicuro e al contempo semplice, l’ideale per tutti quegli utenti che potrebbero non avere ancora dimestichezza con il mondo delle criptovalute.

Tutta la sicurezza di BitBox

Entriamo più nel dettaglio nell’ambito delle caratteristiche relative alla sicurezza di BitBox.

Oltre funzionare in modalità offline, BitBox consente agli utenti di effettuare operazioni di backup in maniera estremamente semplice. Operazioni di questo tipo si rendono necessarie qualora vi sia la necessità di salvare le informazioni relative alle transazioni su un dispositivo esterno (come può esserlo, ad esempio, un PC).

Bisogna inoltre sottolineare come BitBox non consenta a terze parti di eseguire azioni sul dispositivo offline in uso: solamente il possessore del dispositivo è in grado di effettuare operazioni inerenti alla gestione dell’hardware wallet, e nessun altro. La sicurezza durante le transazioni è garantita anche dalla funzione di conferma variabile dei pagamenti, senza trascurare l’elevato livello di sicurezza dell’ambiente di lavoro del wallet, all’interno del quale nessun programma può essere installato.

BitBox, infatti, è protetto in maniera efficiente da eventuali malware, garantendo al contempo una privacy notevole, gestita interamente dalle funzioni interne del wallet.

Oltre a tutto ciò, va segnalato come l’hardware wallet BitBox applichi un controllo approfondito sulle varie commissioni relative alle transazioni in atto, così da rendere qualsiasi operazione monetaria estremamente chiara, trasparente e sicura.