Hardware

Articoli inerenti ai vari wallet hardware disponibili sul mercato delle criptovalute e Bitcoin: wallet o minare.

I migliori Wallet Hardware per criptovalute e Bitcoin

Ellipal: sicurezza massima per conservare le criptovalute con il cold wallet

A volte molti si chiedono dove depositare i bitcoin. Dopo averli acquistati la maggior parte decide di lasciarli sulle piattaforme online di trading. Tuttavia, ciò è assolutamente sbagliato. Fare una cosa del genere espone i propri bitcoin ad alti rischi.

Difatti, i portali online potrebbero subire attacchi da parte di malintenzionati che hanno come unico scopo quello di rubare le risorse virtuali altrui. Per riuscire a proteggersi senza avere problemi di alcun genere la miglior cosa da fare è quella di puntare su un hardware wallet. Uno di questi è Ellipal.

Ecco tutto ciò che occorre sapere in merito a questo prodotto, che non pochi hanno definito come il miglior portafoglio di bitcoin.

Ellipal: cos’è nel dettaglio?

Come prima cosa occorre comprendere cos’è nel dettaglio Ellipal. Ebbene, quest’ultimo è un portafoglio hardware offline per riuscire a conservare e tenere al sicuro le proprie criptovalute.

Dopo aver deciso di minare i bitcoin o acquistarli, la cosa migliore da fare onde evitare problemi di sicurezza è quella di trasferirli su tale device. Inoltre, Ellipal viene definito come un cold wallet, un portafoglio super sicuro, che evita qualsiasi connessione con il mondo esterno e non si collega a network di alcun tipo.

In questo modo le criptovalute accumulate con tanta fatica saranno in una vera e propria botte di ferro.

Ellipal: quali sono le sue caratteristiche principali?

A questo punto occorre considerare quali sono le caratteristiche principali di Ellipal. Ebbene, è stata già evidenziata l’estrema sicurezza del cold wallet dovuta alla totale esclusione di network di alcun genere.

Ma a questo punto è lecito chiedersi: com’è possibile effettuare transazioni per le criptovalute? L’unico per farlo è attraverso codice QR che viene realizzato dal portafoglio stesso.

In questo modo solo chi possiede il portafoglio virtuale può decidere come gestire al meglio le valute, senza temere attacchi informatici di alcun tipo.

Un’altra caratteristica molto importante di Ellipal sta nella sua elevata compatibilità. Il cold wallet è infatti compatibile con tutte le principali criptovalute come ad esempio Bitcoin, Ethereum ed XRP oltre a tutti i Token ERC20, TRC20, TRC19, EOS e BEP3.

Inoltre, ogni criptovaluta potrà essere gestita nel migliore dei modi attraverso un sistema centrale semplice ed intuitivo.

Il design di Ellipal è curato in ogni minimo dettaglio ed a prima vista questo prodotto può ricordare un telefono di ultima generazione. Ad ogni modo la sua resistenza è incredibile e dal punto di vista hardware il lavoro svolto è eccellente.

Addirittura, la superfice esterna riesce a resistere all’acqua ma anche al fuoco. Come se non bastasse, la protezione esterna evita che all’interno possano accumularsi insetti oppure polvere.

Ellipal: vale davvero la pena acquistare un portafoglio del genere?

In ultima analisi, la domanda da porsi è: vale davvero la pena acquistare Ellipal?

A questo quesito non esiste una risposta certa. Molto dipende dal proprio modo di gestire le criptovalute. Ad esempio, se si intende investire nel lungo termine su bitcoin e simili, allora la risposta è assolutamente sì, anche se il costo confronto ad altri hardware wallet di uguale o superiore sicurezza è molto più elevato.

Se invece non si intende investire nel lungo periodo, allora è possibile anche non acquistare il portafoglio virtuale, o ancora meglio acquistarne uno economico.

Ad ogni modo, se qualcuno vuole sapere dove depositare i bitcoin in modo da essere al sicuro, ora sa qual è la risposta: Ellipal!